Corsa ai responsabili della privacy – metà uffici pubblici sono scoperti

Rush dell’ ultima ora per designare la nuova figura del «data protection officer» (Dpo)Passato il d-day del 25 maggio, le adesioni hanno rallentato –
Agli inizi di luglio risultavano presenti nell’ archivio circa 35.300 di quei profili, oltre 21mila dei quali hanno inviato la comunicazione all’ Autorità a ridosso del d-day, ovvero quel 25 maggio in cui in tutta la Ue sono diventate operative le nuove regole sulla tutela delle informazioni personali. Oltre 11mila Dpo si sono iscritti proprio il 25 maggio, più di 7mila il giorno prima e 3mila circa il 23 maggio….
< continua su www.clubdpo.com >

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...