Notifica privacy obbligatoria per le strutture sanitarie, che trattano dati relative a malattie mentali, infettive e diffusive

Notifica privacy obbligatoria per le strutture sanitarie, che trattano dati relative a malattie mentali, infettive e diffusive. È questo il principio formulato dalla Corte di cassazione, accogliendo la tesi del garante. Nel caso specifico una struttura sanitaria privata è stata sanzionata dal garante per avere omesso di inviare all’autorità la notificazione prevista dall’articolo 37 del Codice della privacy (dlgs 196/2003).

************ GLI STRUMENTI PER GLI ESPERTI PRIVACY 2017 **********
_ Corso on line Esperto Privacy Regolamento europeo 679/2016
_ Kit software regolamento europeo 679/2016
****************************************************************

Scarica la sentenza da Alert Privacy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...