Novità dal Garante Privacy

Pubblicata la nuova newsletter del Garante Privacy

Consulta i contenuti

Lavoro, “timbrare” con la app: ok, ma solo con adeguate garanzie
Due società appartenenti a un gruppo che si occupa di ricerca, selezione e somministrazione di lavoro a tempo determinato potranno chiedere ai propri dipendenti – impiegati presso altre ditte o che svolgono sistematicamente attività “fuori sede” – di installare una app sugli smartphone di loro proprietà,  ai fini della rilevazione di inizio e fine dell’attività lavorativa. Chi non intende scaricare la app potrà continuare a entrare e uscire dal posto di lavoro impiegando i sistemi tradizionali in uso. Lo ha stabilito il Garante privacy [doc. web n. 5497522] che ha accolto, in applicazione della disciplina sul cosiddetto “bilanciamento di interessi”, un’istanza di verifica preliminare presentata dalle due società e ha dettato una serie di misure a tutela dei lavoratori.

************ I NUOVI SOFTWARE PER ADEGUMENTO REG. 2016/679 ********
Consulta le video demo e scarica le presentazioni dei nuovi software per realizzare
la compliance e la valutazione impatti trattamenti dati sulla privacy

****************************************************************

Dialisi e trapianti, Garante: sì al Registro del Veneto
Parere favorevole del Garante privacy [doc. web n. 5497118] sul regolamento della regione Veneto che disciplina il funzionamento del Registro dialisi e trapianti.  Il Registro,  istituito presso l’Azienda Ulss n. 4 “Alto Vicentino”, si articola in due sezioni: una dedicata ai casi di malattia renale cronica in dialisi e/o trapianto e di nefropatia diagnosticata con biopsia renale e un’altra relativa ai casi di sindrome nefrosica pediatrica. Il regolamento individua i tipi di dati sensibili, le operazioni eseguibili, le specifiche finalità perseguite, i soggetti che possono avere accesso al Registro, i dati che possono conoscere e le misure di sicurezza

************ I NUOVI SOFTWARE PER ADEGUMENTO REG. 2016/679 ********
Consulta le video demo e scarica le presentazioni dei nuovi software per realizzare
la compliance e la valutazione impatti trattamenti dati sulla privacy

****************************************************************
Le Autorità del mondo discutono delle nuove prospettive della privacy
E’ dedicata alle nuove prospettive per la privacy  la 38ma Conferenza internazionale delle Autorità di protezione dei dati che si terrà dal 17 al 20 ottobre a Marrakech. Alla Conferenza, che vedrà la partecipazione di oltre cento Autorità di garanzia provenienti dai  cinque continenti, sarà presente anche il Garante italiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...